COMUNICATO STAMPA LEGA: "BEATRICE DE MAIO, LEGA MODENA: QUALI PROGETTI IL COMUNE HA PRESENTATO PER OTTENERE I FONDI EUROPEI DEL RECOVERY PLAN? QUALI OBIETTIVI E AZIONI LA GIUNTA HA IMPLEMENTATO PER RAGGIUNGERE GLI OBIETTIVI ANNUNCIATI MESI FA?"


10 Sep

Il Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (PNRR) rappresenta secondo il Comune di Modena il cardine di un progetto di ripartenza dopo la crisi pandemica e gli obiettivi indicati dal PNRR ricadono “a cascata” sui territori, in quanto “l’efficacia del Piano non può essere disgiunta dalla efficace reazione degli enti territoriali, in risposta agli stimoli e alle opportunità che saranno offerte.

Prosegue la consigliera De Maio “Nel documento “Next Generation Modena - Avvio del percorso per la gestione delle risorse 2021-2027”, il Comune di Modena ha non solo definito i suoi obiettivi ma ha proposto la creazione di una Unità di progetto specifica articolata su due livelli: una Cabina di regia politica, coordinata dal Sindaco, con il coinvolgimento periodico dei componenti della Giunta e del Capo di Gabinetto e una strategia di intervento (2021-2027), che parta dagli obiettivi di mandato ma guardi anche oltre, in relazione all’impatto della pandemia e alle nuove esigenze sorte”. Si tratta quindi di una partita strategica per il futuro dell’economia modenese, della quale ad oggi non abbiamo ancora ricevuto notizie certe.

Per questa ragione ho interrogato la Giunta Comunale per sapere: Se il Sindaco Muzzarelli abbia svolto regolari passaggi in Giunta per un completo coinvolgimento dei diversi Assessorati. Se siano stati attivati tutti gli strumenti per raggiungere gli obiettivi definiti nel documento “Next Generation Modena - Avvio del percorso per la gestione delle risorse 2021-2027”.Quali progetti il Comune di Modena intenda realizzare grazie alle risorse che giungeranno tramite il Next Generation EU/PNRR e l’elenco dettagliato (con le spese relative) di tali progetti.

Conclude la De Maio “Se infatti tocca alla Giunta giocare questa partita, è altrettanto vero che il Consiglio Comunale e l’opposizione devono essere tempestivamente informati sui risultati concreti che si vogliono raggiungere a Modena grazie ai fondi europei”.

Beatrice De Maio – Vice Capogruppo Lega Modena