Ordine del Giorno Lega Modena: Chiusura parcheggio ex Amcm-ripristino parcheggi Non a pagamento


14 May

ORDINE DEL GIORNO:    Lega Modena - 06 Maggio 2021
                                                 URGENTE
OGGETTO: CHIUSURA PARCHEGGIO EX AMCM - RIPRISTINO PARCHEGGI NON A PAGAMENTO


                                                Premesso che
- il 03 Maggio è stato chiuso il parcheggio ex AMCM con la perdita di circa 300 posti auto;
- che questo era il maggiore parcheggio non a pagamento in area non periferica ed abitualmente utilizzato sia da operatori e persone che vanno in centro per lavoro o per acquisti, sia, specialmente la notte,
dai residenti nei palazzi limitrofi;
- che l’ Amministrazione ha provveduto per ora ad abilitare una zona parcheggio alla Stazione Piccola che ha una distanza doppia, per arrivare in centro, rispetto a quella ex AMCM, assolutamente inadeguata, oltre ad essere, specialmente quando arriverà il buio dell’ inverno, certamente meno sicura dell’ ex AMCM;
- che questo procura un ulteriore disagio alle attività economiche (come quelle del mercato di via Albinelli i cui operatori stanno fortemente e a ragione protestando) e alle attività di servizi che risiedono in
centro storico;
- che ad oggi, dopo 4 giorni, a parte la chiusura degli accessi al parcheggio ex AMCM non c’ è stato
alcun accantieramento;
- che si poteva prevedere una chiusura parziale e scaglionata ad avanzamento dei lavori;
- che è evidente, al riguardo, una mancanza di programmazione nell’ azione amministrativa nel dare corso ad un'operazione prevista da anni;


                                            Considerato che
- l’art 7 del codice della strada prevede l’ obbligo da parte dei Comuni, in presenza di parcheggi a pagamento, di predisporre nelle immediate vicinanze adeguati parcheggi non a pagamento (articolo suffragato da numerose sentenze giudiziarie a favore);
- che non si può ritenere la stazione piccola né adeguata né nelle immediate vicinanze;
- che questo potrebbe generare numerosi ricorsi presentati da automobilisti che si rifiuteranno di pagare le
multe per avere parcheggiato nei posti a pagamento posti nelle adiacenze della zona ex AMCM;
- che non si può protrarre, per tutti gli anni previsti per i lavori, l’ assenza di parcheggi non a pagamento adeguati e nelle vicinanze


IL CONSIGLIO COMUNALE
IMPEGNA IL SINDACO E LA GIUNTA

a predisporre parcheggi adeguati ed equivalenti come numero di posti nelle immediate vicinanze dell’ ex AMCM provvedendo a sospendere i posti a pagamento attualmente presenti, come per esempio quelli su
viale delle Rimembranze.